Offline

FRY TOP

Fry top

Il fry top noto come piastra fry top, viene utilizzato nella ristorazione per la cottura degli alimenti a diretto contatto. Spesso si fa confusione nella sua definizione, infatti viene erroneamente identificato come griglia fry top o addirittura fry top pietra lavica e ancor più fry top a gas pietra lavica. La differenza è questa: la griglia cuoce gli alimenti, conferendo agli alimenti il sapore dell’affumicatura, cosa che non avviene con il fry top cucina. Il fry top professionale può distinguersi in due tipologie di alimentazione: fry top a gas metano o GPL e fry top elettrico. Riguardo alla struttura, invece, possiamo avere il fry top incasso ideale per poterlo incassare in un piano di lavoro, il fry top da banco adatto per poggiarlo su uno specifico basamento aperto o chiuso con ante, e infine il fry top da pavimento, completo di struttura portante per poterlo poggiare sul pavimento. In una cucina per ristorante, trovano largo uso le varie tipologie di fry top gas professionale: il fry top a gas da banco e il fry top gas da pavimento, in quanto hanno una spesa di consumo inferiore rispetto al fry top elettrico da banco e il fry top elettrico professionale da pavimento. In questi ultimi tempi si sta molto attenti al consumo, pertanto si ci sono sempre continue ricerche nel campo della tecnologia, atto a realizzare sempre meglio un fry top elettrico basso consumo. Se sei alla ricerca di una piastra fry top gas da pavimento, di un fry top da banco a gas o di un fry top a gas da incasso, la Ristodesk ti garantisce una vasta fry top professionale a gas. Da intendere che, visionando il catalogo, possiamo passare dal fry top a gas piastra rigata al fry top a gas piastra liscia, notando inoltre il fry top elettrico piastra liscia e infine il fry top rigato elettrico. Fry top prezzi? Visita il sito per scoprirai prezzi scottanti!

Fry top liscio o rigato?

Riguardo alla superficie della piastra, possiamo avere due modelli: fry top liscio e fry top rigato, e in riferimento al materiale, possiamo avere: il fry top vetroceramica con piano in vetroceramica speciale, il fry top al cromo, con piano cromato, fry top in acciaio con piano in acciaio inox, e il fry top in ghisa, con piano in ghisa alimentare trattata. La scelta della tipologia della piastra, dipende in primis dal tipo di cottura che si vuole effettuare: la piastra liscia cuoce uniformemente gli alimenti, su tutta la superficie degli stessi, mentre la piastra rigata cuoce gli alimenti lasciando i segni rigati della cottura. Durante la scelta, bisogna stare attenti a non sottovalutare l’aspetto pratico della pulizia piastra fry top: infatti, è importante scegliere una piastra di facile pulizia come ad esempio il fry top piastra cromata nella versione piastra fry top a gas o elettrica, e il fry top elettrico vetroceramica.