Offline

BANCONE BAR E VETRINE

Il locale bar: ergonomia e comfort

All'interno di un locale, l'atmosfera dipende anche dalla qualità del bancone per bar e vetrine. L'ergonomia e il comfort sono le due caratteristiche da tenere in considerazione nella scelta di questi arredi, che devono trasformare lo spazio di lavoro in un ambiente funzionale, tale da migliorare l'esperienza delle persone. Sul nostro catalogo abbiano una vastissima scelta di modelli di: banchi, retrobanchi e vetrine, di tutte le dimensioni e, su richiesta possono essere anche personalizzati al fine di poter rendere soddisfare al meglio l'aspetto funzionale.

Il retrobanco bar: tendenze, novità strutturali e funzionalità 

La rimozione del dislivello del piano tra retrobanco macchina caffè e retrobanco bar fa sì che il top in acciaio inox per retrobanco bar può essere realizzato in unico pezzo, e il gestore del bar può beneficiare di una superficie omogenea e facile da pulire. Altro beneficio del retrobanco bar è quello che può essere neutrorefrigerato statico e refrigerato ventilatoattrezzato e personalizzato come un mobile componibile, in base alle esigenze del cliente. La retro alzata, poi, può prevedere un allestimento realizzato con varie mensole, che se salgono in altezza offrono un apprezzabile slancio verticale. Le mensole, di solito usate per esporre le bottiglie, devono essere sempre tenute pulite, poiché la presenza della polvere è antiestetica e certo non suscita una buona impressione tra i clienti. Di grande scenografia, è il pensile refrigerato per esporre le bottiglie, completo di luce all'interno, trasforma il locale bar in una zona laboratorio a vista, sotto gli occhi della clientela. 

Il banchi bar grezzi: aspetti funzionali

I banchi bar grezzi vengono ormai presi in considerazione da tutti i designer e architetti che vogliono realizzare un locale personalizzato su misura con caratteristiche uniche ed esclusive. Sul nostro catalogo abbiamo una vasta scelta di modelli e misure, in relazione all'impiego di lavoro: dal banco bar al banco basso, dal banco bar lineare al banco bar curvo e al banco bar angolare. Il banco bar, inoltre, può essere sia neutro che refrigerato statico o refrigerati ventilato. In base alla destinazione d'uso di lavoro, abbiamo inoltre banchi specifici: banco macchina caffè, postazione che può essere attrezzata a seconda delle esigenze dell'operatore in modo da poter preparare il caffè con tutte le comodità, banco birra alla spina, concepito per contenere i fusti della birra, banco cocktail, postazione completa di tutti gli strumenti per poter preparare i cocktail, banco per topping, adatto per la guarnire lo yogurt, banco pietra fredda, di grande impatto scenografico, impiegato per preparare gelati con spatole, vasca o banco pozzetto gelati e granite, che, a seconda della refrigerazione: statico, ventilato o con glicole propilenico, viene utilizzato per servire gelati o granite artigianali; infine abbiano i banchi cassa per bar che può essere collegato al banco totocalcio e tabacchi, in modo da ottimizzare la gestione del personale. 

Le vetrine per bar

La migliore fruibilità possibile è la peculiarità da ricercare nelle vetrine destinate a un bar, così come in tutti gli altri allestimenti. L'evoluzione della tecnologia in questo settore propone cambiamenti che non possono essere sottovalutati: i circuiti elettronici diventano sempre più piccoli, ma la miniaturizzazione riguarda anche le parti meccaniche. Così, lo stesso bancone può essere attrezzato in maniera più efficiente rispetto a quel che avveniva in passato, complice la maggiore compattezza degli strumenti. Quello che conta è riuscire a dare vita a spazi più fruibili, non solo per i clienti del bar, ma anche per chi vi lavora, tenendo presente, comunque, che l'ergonomia non è una scienza esatta ma si deve adattare sempre alle esigenze e alle caratteristiche delle persone. Tutte le vetrine per bar sono perfettamente canalizzabili con i banchi bar, mantenendo lo stesso profilo di larghezza, in modo da non avere delle interruzioni che possano spezzare le idee progettuali di arredo. Visitando il nostro catalogo possiamo spaziare in una vastissima gamma di modelli e misure: dalle vetrine con vetri bassi dritti alle vetrine con vetri alti dritti e alle vetrine con vetri alti curvi, considerando le strutture lineari, angolari a 90° e angolari dritte terminali a 90°. Abbiamo varie tipologie di vetrine, e quindi scendiamo nel particolare per spiegare meglio le loro caratteristiche: vetrina riscaldata, può essere sia caldo secco (attrezzata con piano espositivo in vetro temperato con resistenze), che caldo bagnomaria (attrezzata con piano espositivo per l'inserimento di vasche gastronorm e/o piano forato), vetrina refrigerata bar, la quale può avere una refrigerazione statica o una refrigerazione ventilata (a seconda del prodotto da esporre), abbiamo inoltre vetrina calda e fredda, adatta per quelle attività che avendo poco spazio nel locale, riescono ad avere con una sola vetrina, due servizi: freddo o caldovetrina gelato, per chi in un bar non vuole rinunciare al gelato artigianale, vetrina neutra, nella quale esporre qualsiasi prodotti a temperatura ambiente, e infine abbiamo le vetrine dedicate all'arte bianca: vetrina pane e vetrina pizza, ideali per quelle attività di bristrot nelle quali esporre il proprio prodotto preparato con le proprie mani!

Drop in: l'alternativa delle vetrine per bar

I drop in sono vetrine anch'esse perfettamente canalizzabili con i banchi bar, rispettando non solo la larghezza del bancone bar ma soprattutto l'altezza, in modo da non perdere lo spazio per il servizio della bancalina. I drop si caratterizzano con la loro struttura dei vetri bassi detta teca in vetro e piano espositivo a filo vetri perimetrali, sono concepiti per quei locali raffinati in cui il prodotto viene esposto come in una "gioielleria", un prodotto raffinato ha bisogno essere valorizzato con una idonea esposizione! Come le vetrine per bar, anche i drop i drop in vantano di una vasta gamma di modelli e misure: drop in lineari e drop angolari dritti terminali a 90°. Riguardo ai servizi, abbiamo drop in caldo secco, con piano espositivo in vetro con serigrafia resistiva, drop in freddo ventilato, con piano espositivo inox, drop in combinato caldo freddo, con piano espositivo inox removibile nel caso di servizio caldo, drop in pralineria pasticceria, per esporre cioccolato o dolci, e infine drop in gelato, per esporre le vaschette del gelato artigianale.