Offline

A SPIRALE

Impastatrice a spirale: caratteristiche tecniche e funzionamento

L’impastatrice a spirale ideale per pizzeria, pasticceria, panetteria, è adatta per impasti duri o semiduri con idratazione del 55%. L’impastamento avviene con la rotazione della vasca sul proprio asse e la rotazione della spirale perpendicolare alla vasca. In questo modo la spirale amalgama, stira e allunga l’impasto riscaldandolo e favorendo l’ossigenazione. Questo tipo di impastatrice, a seconda delle esigenze può avere sia la vasca fissa che la vasca estraibile, motore 1 velocità, motore 2 velocità o inverter di velocità e timer.